Crescere, toccare terra per poi rinascere


Site-specific Installation in public space

Piazza del Municipio Camigliano (CE) Italy

2013

Crescere toccare terra per poi rinascere(Growth,touch earth and then to revive) 
is an installation inhaled to the numerous spiritual espaces around Camigliano village. In the work the time and the relationship with the cultural heritage, as an unburied image which is the persistence of the collective memory. 
The elements that compose the installation try to represent a circular and perpetuo movement:
the trunk of white wood aims upward, the hemp braids revert earth from which it gushes out, in end, the water. 
The theme of the growth and rebirth is conceived (not so much as natural growth of the things) more as growth of "meant", in the attempt to connect again the relationship between past and present, overcoming logics divisions. 

Crescere, toccare terra e poi rinascere è un’installazione inspirata ai numerosi luoghi spirituali presenti nei dintorni di Camigliano. 
Nel lavoro è implicato il tempo e il rapporto con un substrato culturale proveniente dal passato, come un’immagine insepolta quale è la persistenza della memoria collettiva. 
Gli elementi che compongono l’installazione tentano di rappresentare un movimento circolare perpetuo: il tronco di legno bianco punta verso l’alto, le trecce di canapa ricadono verso terra da cui sgorga in fine l’acqua. 
Il tema della crescita e rinascita è qui affrontato non tanto come crescita naturale delle cose, quanto più come crescita di “significati”, nel tentativo di riallacciare il rapporto tra passato e presente, superando cosi logiche scissionali. 

© 2016 by Valentina Sciarra. Proudly created with Wix.com